primitiva di una funzione

Una funzione F(x) è una primitiva della funzione f(x) definita nell’intervallo [a, b] se F(x) è derivabile in [a, b] e se per qualunque valore di x compreso in [a, b] \quad (x\in [a, b]) si ottiene

    \[F'(x)=f(x).\]

Da evidenziare che se G(x) è un’altra primitiva della funzione f(x), esiste una costante c tale che per qualunque valore di x compreso nell’intervallo [a, b] si ha

    \[G(x)=F(x)+c.\]